Festival di Sanremo

Leggi la storia del Festival di Sanremo, ovvero il Festival della Canzone Italiana, uno degli eventi tradizionali più attesi dal pubblico che ogni anno è curioso di sapere la data di inizio, i cantanti in gara e, naturalmente, i vincitori del festival.

<b>Andrea Bocelli al Festival di Sanremo 2001</b>

Festival Sanremo: come e quando è nato

La prima edizione del Festival di Sanremo andò in onda nel 1951, qualche anno dopo la fine della guerra. Trasmesso per radio, in gara tre cantanti con le musiche suonate dall’orchestra di fronte ad un pubblico che nel corso della manifestazione consumava una lauta cena.

L’anno dopo i cantanti di Sanremo in gara sono cinque e il successivo dieci, la manifestazione acquista prestigio e viene definitivamente consacrata nel 1955 grazie alla televisione. Sono gli anni dei grandi cantautori italiani, quali Nilla Pizzi, Teddy Reno, Claudio Villa e Domenico Modugno, che nel 1958 vince il Festival con “Nel blu dipinto di Blu”, ancora oggi una delle canzoni italiane più note nel mondo.

Il palcoscenico del Festival ha visto passare grandi nomi della musica italiana che con le loro canzoni hanno segnato un periodo della storia. Il clamore suscitato da questa manifestazione canora è sempre stato enorme, a cominciare dagli episodi storici, come le gaffes della presentatrice Marisa Allasio mal tollerate dal presentatore Nunzio Filogamo, che le vieta di salire sul palcoscenico nel corso della serata conclusiva, oppure le chiacchiere suscitata dai testi delle canzoni, giudicati a volte “hard” per i tempi, come nel caso di “Uno per tutte”, cantata da Tony Renis e Pericoli nel 1962.

Episodi allegri ma anche sconvolgenti e misteriosi, come il suicidio di Luigi Tenco, avvenuto dopo aver saputo dell’eliminazione dalla gara, fatto che commosse e lasciò senza parole per molto tempo. In anni più recenti, nel 1996, si assiste anche ad un tentativo si suicidio in diretta, evitato grazie all’intervento del presentatore.

Se in un primo momento l’episodio suscita commozione poi si scopre essere stata una montatura e tutto finisce con una querela. Senza dubbio gli episodi legati alle numerose edizioni del Festival sono tanti, ciascuno dei quali ha definito una particolare edizione e ha contribuito a creare quell’alone di mistero e fama che da sempre circonda la manifestazione.

Visitare Sanremo durante i giorni del Festival

Cantanti italiani e star della musica internazionale, presentatori e vallette, ogni edizione novità che fanno chiacchierare, con pettegolezzi e curiosità che animano la cronaca della settimana del Festival.

La città vive il Festival intensamente, partecipando con calore e grande trepidazione; un esempio per tutti è l’affollamento di fronte al Teatro Ariston, sede della competizione, in attesa dei cantanti, oppure gli “appostamenti” di fronte a locali o alberghi dove soggiornano i protagonisti.

Durante il Festival la città è pervasa da una atmosfera del tutto particolare, fatta di flash lampeggianti, di luci colorate e di sogni che diventano realtà. Ormai i preparativi per l’inizio di Sanremo sono ultimati, la scaletta è pronta, il palco è allestito, il pubblico è seduto in sala, tutto è pronto.

L’emozione prende il sopravvento e dopo l’annuncio del presentatore si entra in scena, una nuova edizione dell’evento canoro per eccellenza ha inizio, e come diceva uno dei protagonisti di una passata edizione “Comunque andrà sarà un successo” e non poterebbe essere altrimenti “perché Sanremo è Sanremo“.

Edizioni Festival di Sanremo


  • 26.6°C
    Feels like 26.6°C
    Clear

    Today:
    27°C / 22°C
    Tomorrow Tuesday Wednesday
    29° / 19° 26° / 19° 26° / 19°


    Data powered by

     
  • Iscriviti alla newsletter

    Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per ricevere la nostra newsletter!
    Nome:
    E-mail:
    Lingua: