Storia del Casinò Sanremo

Casinò Sanremo, edificio storico di Sanremo in stile Liberty, è sede esclusiva di tornei di poker internazionali EPT, mentre il Teatro dell’Opera ospita vari eventi culturali (da concerti a presentazioni libro)

La roulette al Casino di Sanremo, Casinò Sanremo - Foto APT RdF

Tutto ebbe inizio il 12 gennaio del lontano 1905 quando per la prima volta le sale del Casinò Municipale di Sanremo (che ai tempi si chiamava Kursaal), vennero aperte al pubblico in una lussuosissima serata di Gala riservata ad esclusivi ed importanti invitati.

Storia del Casinò Sanremo

Da quel momento il Casinò di Sanremo cominciò a scrivere la sua storia ricca di fascino, di fortune alterne (soprattutto per i giocatori…) e di grandi attrazioni culturali, artistiche, teatrali che completano le attività della casa da gioco e ne fanno un polo culturale importante per la Città dei Fiori.

Il progetto dell’edificio in stile Liberty venne redatto dall’architetto parigino Eugène Ferret che aveva già progettato altri casinò (Saigon e Cannes) e ben presto il bianco palazzo divenne uno dei simboli di Sanremo nel mondo.

Nelle sale da gioco del Casinò sono passati moltissimi personaggi di spicco, grandi sovrani, attori, cantanti, ricchi magnati, sceicchi …. In più di 100 anni i suoi saloni hanno visto alternarsi i personaggi più famosi del mondo.

La casa da gioco Matuziana fu fin dai primi anni un importante polo culturale grazie anche alla presenza del teatro che offriva stagioni di grande caratura, ( vi si esibivano spesso i De Filippo) una tradizione quella del Teatro del Casinò che prosegue ancora oggi con grandi successi in scena.

Eventi Casinò Sanremo

Nel corso dei decenni si sono succeduti eventi culturali di ampio respiro che spaziano dai concerti, ai concorsi musicali, balletti di danza, opere liriche…. mostre d’arte (Aligi Sassu, Salvador Dalì, Giacomo Manzù, Antonio Rubino).
Nel 1951 si incrociarono nel Salone delle Feste del Casinò di Sanremo due dei simboli della Città dei Fiori, il Festival della Canzone Italiana che nacque il 29 gennaio 1951 proprio sotto l’ala protettrice della Casa da gioco. Il famoso Festival di Sanremo che dura ancora oggi e per il quale la città diventa per una settimana la capitale del mondo.

Da non dimenticare i “Martedì Letterari” che ricalcano i “Lunedì Letterari” nati negli anni ‘30 (quando i curatori delle conferenze erano personaggi del calibro di Francesco Pastonchi e Luigi Pirandello), che offrono ogni anno una vetrina dei più importanti scrittori e letterati di importanza internazionale (Rita Levi Montalcini, Arrigo Petacco, Vittorio Sgarbi, Magdi Allam).

Per concludere una curiosità, pochi sanno che il concorso di Miss Italia passò anche dal Casinò di Sanremo, nel 1951 fra il 20 ed il 23 settembre le fanciulle fecero le loro passerelle nel Salone delle Feste del Casinò ed in due alberghi cittadini, venne premiata la signorina Isabella Valdettaro incoronata da una giuria di nomi famosi fra cui Silvana Mangano, Lucia Bosé e Dino De Laurentiis.

Visita il sito ufficiale del Casinò di Sanremo.


  • 16.3°C
    Feels like 16.3°C
    Partly Cloudy

    Today:
    20°C / 9°C
    Tomorrow Friday Saturday
    18° / 9° 17° / 12° 13° / 8°


    Data powered by

     
  • Iscriviti alla newsletter

    Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per ricevere la nostra newsletter!
    Nome:
    E-mail:
    Lingua: