GASTRONOMIA

<b>La dieta mediterranea</b> - Foto APT RdF

La dieta mediterranea è una vera e propria filosofia di vita oltreché un modo di alimentarsi. Combina insieme l’utilizzo di determinati ingredienti con il clima, le tradizioni e la cultura dei paesi del Mediterraneo. Olio di oliva, pasta, frutta, verdura, pesce, carne, sia bianca che rossa, legumi e vino sono gli elementi cardine della dieta mediterranea. Il termina “dieta” deriva dal greco “diaita” e significa “modo di vivere”, quindi si tratta di una disciplina alimentare corretta in armonia con un sano regime di vita. A partire dagli anni’60 ricerche scientifiche hanno messo in evidenza che i popoli del Mediterraneo godono di migliori condizioni di salute rispetto a quelli del Nord Europa. Condizioni dovute al consumo degli alimenti cardine quali l’olio di oliva, il pesce, la pasta, la frutta e la verdura fresche.

L’Italia è senza dubbio la patria della dieta mediterranea, infatti è tra i primi consumatori di olio e di pasta, inoltre ogni regione vanta tipi di pasta propri e fatta eccezione per l’area settentrionale, tutto il resto della penisola produce numerose varietà di olio, ciascuna con proprietà organolettiche ben definite.

La Liguria produce un olio di oliva extra vergine che si fregia del marchio di origine protetta, con qualità particolari a seconda della zona di produzione.

La Riviera di Ponente propone prodotti enogastronomici che rappresentano al meglio la dieta mediterranea. L’olio extra vergine prodotto nella Riviera di Ponente ha un gusto dolce, senza punte aromatiche, profumato di frutta, con note di mandorla e mela; la sua acidità è decisamente bassa e perciò molto digeribile. L’oro verde del Ponente nasce dalle olive Taggiasche, piccole, scure e saporite; la coltivazione di questa varietà venne introdotta dai monaci benedettini secoli or sono.

Tra le ricette tipiche della zona troviamo le verdure ripiene di magro, le insalate fresche, come il Cundiun, la pasta fatta in casa, come i ravioli e le trofie, conditi con il pesto. Gustoso condimento a base di basilico, pinoli, formaggio e olio di oliva, il pesto è diventato il simbolo del gusto della cucina ligure nel mondo.

Le ricette per i secondi piatti propongono il “coniglio al Vementino con olive” o lo “Stoccafisso brandacujn”; le torte salate, come la torta verde, farcita di riso e verdure, o le focacce, la più nota la “Sardenaira”, con il pomodoro, le acciughe, le olive Taggiasche e olio di oliva extra vergine.

Insomma, piatti che comprendono tutti gli ingredienti della dieta mediterranea, tipici della regione, gustosi e ricchi di proprietà salubri.


  • 18°C
    Feels like 18°C
    Clear

    Today:
    21°C / 15°C
    Tomorrow Saturday Sunday
    22° / 17° 22° / 16° 22° / 16°


    Data powered by

     
  • Iscriviti alla newsletter

    Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per ricevere la nostra newsletter!
    Nome:
    E-mail:
    Lingua: