Festival della Canzone Italiana 2007 -  disegno di Lele Luzzati

 

Sanremo, marzo 2007.

Il sipario si è appena chiuso sulla 57esima edizione del Festival della Canzone Italiana e già lunedì mattina le polemiche, i tormentoni, la confusione, i fans, i fiori, e soprattutto i cantanti erano ormai un lontano ricordo. Cosa rimarrà di questa edizione 2007 ce lo diranno a breve le programmazioni radiofoniche e le vendite dei CD musicali.

Vincitori Sanremo 2007

L’evento televisivo dell’anno ha incoronato come vincitori Sanremo 2007 delle due categorie in gara (Campioni e Giovani), due cantautori romani, Fabrizio Moro già approdato a Sanremo sette anni or sono senza successo e oggi vincitore della categoria Giovani con un pezzo particolare.

Il brano si intitola “Pensa” ed è dedicato a Paolo Borsellino, magistrato sicilano ucciso in un attentato mafioso nel 1992, un successo totale visto che è arrivato primo in tutte le classifiche demoscopica, televoto e qualità), portandosi a casa anche il premio della Critica “Mia Martini”.

Sul podio dei giovani sono saliti anche il duo Pquadro con “Malinconiche Sere” 3° classificati, ed il ventenne Stefano Centomo (il più giovane dell’edizione 2007) con il brano “Bivio” classificato al 2° posto.

Nella categoria Campioni il trionfatore assoluto è stato Simone Cristicchi che con il pezzo “Ti regalerò una rosa” fa incetta anche lui di premi risultando primo classificato e vincitore del premio della critica “Mia Martini”, una canzone particolare che narra la storia di un malato di mente.

Secondo classificato fra i Campioni l’inossidabile Al Bano con “Nel perdono” e terzo a sorpresa una delle rivelazioni di Sanremo 2007 : Piero Mazzocchetti con “Schiavo d’amore”.

La grande vittoria è andata però al presentatore e direttore artistico del Festival 2007: Pippo Baudo che con l’ottima collaborazione della svizzera più amata dagli italiani Michelle Hunziker è riuscito a risollevare l’audience della manifestazione presentando al pubblico internazionale un grande Festival.

L’unico scivolone è stato quello di Michelle dalle scale a causa di uno strascico malandrino! Spenti i riflettori appena il tempo di assimilare il 57° Festival e si penserà già a Sanremo 2008……..

Leggi anche: